Obiettivi

Il Corpo Forestale dello Stato, attraverso P.E.R.L.A. - Progetto Europeo Recupero Legalità Ambientale -, intende contribuire al potenziamento degli strumenti per il contrasto della illegalità ambientale sia favorendo la crescita professionale e l’ampliamento delle conoscenze tecnico-scientifiche degli operatori, sia agevolando l’instaurazione di sinergie e condivisione dei saperi tra i diversi soggetti coinvolti.
P.E.R.L.A. è un progetto di formazione integrata che mira a:

  • delineare in maniera concreta e analitica lo scenario presente al fine di individuare possibili percorsi di miglioramento per scenari futuri
  • contribuire al miglioramento delle azioni di prevenzione e repressione degli illeciti ambientali
  • confrontarsi con realtà esterne per valutare possibili azioni migliorative di prevenzione e repressione degli illeciti ambientali
  • fotografare il sistema relazionale esistente tra gli attori coinvolti, delineando la mappa dei soggetti istituzionali impegnati nella lotta ai crimini ambientali
  • individuare buone prassi in termini organizzativi, di processo, di sistemi relazionali o di strumenti di supporto, al fine di avviare e divulgare un processo di capitalizzazione.

Gli attori coinvolti nel recupero alla legalità ambientale attraverso P.E.R.L.A. e diretti beneficiari delle attività di formazione sono:

  • Corpo Forestale dello Stato
  • Corpo Forestale della Regione Siciliana
  • Polizia di Stato
  • Polizia Locale
  • Capitanerie di Porto
  • Arma dei Carabinieri
  • Guardia di Finanza
  • Polizia Provinciale
  • ARPA
  • Rete degli Enti Locali

Area Riservata

EVENTI

No current events.

NEWSLETTER